Per condurre una buona campagna social sono necessarie 40 ore a settimana!

Negli anni abbiamo sperimentato la migliore soluzione per realizzare un buon progetto editoriale per Social Network. E’ evidente che alla base di tutto, c’è la scelta del giusto social. Ogni Contenuto ha il suo luogo ideale di sviluppo e di crescita. Definito il luogo della comunicazione, è necessario individuare i soggetti carismatici, quelli che una volta stimolati, possono intervenire sulla massa, influenzandola.

Fatto ciò è opportuno capire quali contenuti, nello specifico, è consigliabile comunicare ed infine la modalità di scrittura (leggera, scientifica, tecnica, istituzionale, confidenziale, …) Per ogni interlocutore, un linguaggio diverso e tagliato su misura. Per far ciò è necessario impostare un piano editoriale dei post da seguire, con le dovute modifiche in termini di freschezza. Tale rigidità è infatti mitigata dalla pubblicazione di post sulle news e sui trend.

Se la comunicazione è buona, coinvolge e se coinvolge si innesca la conversazione in privato, con i messaggi, in pubblico con i commenti. L’immagine suggerita da un caro amico, rende magnificamente l’idea dell’ingranaggio che si scatena in una redazione web.

social_media_workflow